2000: si inaugura il Museo

Nel 1997 aveva mosso i primi passi il cantiere per la costruzione del nuovo museo. Nell’estate del 2000, dopo una lunga gestazione iniziata con la prima esposizione del 1983 e a 220 anni dalla prima esposizione del Conte Grati, si inaugurava l’attuale sede del Museo Civico Archeologico di Monterenzio, dedicata alla figura di Luigi Fantini, pioniere, per amore, della riscoperta dell’antica civiltà appenninica.