Il “Parco in Rete” dell’alta valle dell’Idice

“Vivi un’esperienza unica, nei luoghi dell’anima della nostra storia. Le scoperte archeologiche nella valle dell’Idice raccontate dagli archeologi che le hanno vissute, nei luoghi ancora incontaminati che videro la nascita della nostra civiltà.”

Visita il Parco Archeologico in Rete dell’Appennino bolognese

Monte Bibele

Area Archeologico Naturalistica di Monte Bibele

TripadvisorParco🅿️🚰🚾🎦📗☕️

Parcheggio pullman e auto – Centro Servizi: Info Point – Bookshop – Saletta conferenze – Toilettes – Ristoro – Da vedere: Visita all’abitato etrusco-celtico di Pianella di Monte Savino con ricostruzioni di abitazioni (V-III secolo a.C.) – Passeggiata nel bosco della necropoli celtica e della stipe votiva etrusco-italica di Monte Tamburino – Trekking sull’antica via “della Carrozza”.

flash realizzazione
Entro il 2019: Foresteria – Rifugio escursionistico – Custodia – Servizio mobilità mezzi elettrici – Ampliamento parcheggio auto.

 

 

 

Monterenzio

Museo Archeologico “Luigi Fantini” di Monterenzio

TripadvisorMuseo🅿️🚰🚾🎦♿️📗

Reception – Bookshop – Toilettes – Saletta conferenze – Aula didattica – Laboratori – Da vedere: le sezioni espositive: reperti archeologici dal territorio – L’abitato di Pianella di Monte Savino – La necropoli di Monte Tamburino – La stipe votiva – La necropoli di Monterenzio Vecchio – Il quadrante solare di Monte Bibele – Saletta proiezione film “Appenninica” – All’esterno: ricostruzione al vero di un’abitazione etrusco-Italica.
FlashVisite

Arc.a: Archeologia e Ambiente

50 anni di indagini archeologiche


Arc.a è l’Associazione di promozione sociale costituita dall’equipe di archeologi che ha dato vita, in più di 50 anni di ricerche sul campo, al Museo Archeologico di Monterenzio e all’Area d’Interesse Archeologico Naturalistico di Monte Bibele, e che ne promuove lo studio e ne custodisce i beni rinvenuti, su concessione del Comune di Monterenzio e del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo.

Scavo-arca

Arc.a Monte Bibele: l’Associazione

Un innovativo progetto di ricerca e tutela


Arc.a è un format integrato di ricerca scientifica, tutela, valorizzazione e promozione turistica della biodiversità ambientale e del paesaggio storico e archeologico dei territori appenninici, il cui fine è promuoverne la conoscenza e la fruizione, utilizzando i più moderni sistemi interpretativi della ricerca archeologica e le più innovative tecniche di comunicazione multimediale.

por-fesr-exarc

Un parco archeologico in Europa

Un modello gestionale innovativo


Arc.a è il progetto di “Parco in Rete” approvato dal comitato di indirizzo costituito dal Ministero dei Beni Culturali, dal Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna e dal Comune di Monterenzio, quale piano integrato per la conoscenza, tutela e fruizione del “paesaggio culturale appenninico” che coinvolge soggetti pubblici e privati a livello nazionale ed internazionale.

Comitato-gestione

Il Comitato Tecnico Scientifico d’indirizzo

Arc.a Magazine

 


Newspaper-IconArticoli e news del nostro blog, per tenersi informati sul progetto Arc.a